Tutto può succedere a Teatro! Dal passato al futuro in un batter d’occhio! In arrivo sul palco del Teatro Vittoria di Roma un nuovo spettacolo super originale, di magia, suoni e colori che riusciranno a trasportarci in una nuova dimensione, in fondo il vero potere dell’arte in tutte le sue forme e sfaccettature, è quello di poterci far volare al di là della realtà.

Al Teatro Vittoria ritorna, la Gang of Magic, con uno spettacolo tutto nuovo ed ancora più stupefacente che farà vivere al pubblico l’emozione indimenticabile della magia dal vivo. 
La Gang of Magic è un affiatato gruppo di giovani talenti dell’illusionismo che ha lo scopo di rinnovare l’arte magica, un’arte antica dal fascino senza tempo che deve adattarsi costantemente all’evoluzione e ai gusti del pubblico, per riuscire a stupire e meravigliare gli spettatori di oggi.
Manipolazione, mentalismo, magia comica, cartomagia, escapologia, grandi illusioni, sono alcuni dei generi di magia proposti in chiave brillante e originale da giovani talenti della magia contemporanea. 
Il pubblico viene immerso fin da subito in un’atmosfera magica unica e diventa il protagonista assoluto di uno spettacolo emozionante dove momenti magici e surreali si alternano a situazioni divertenti e travolgenti.
La Gang of Magic è, da sette anni, un laboratorio-spettacolo residente al Teatro Alba di Roma, che ha visto esibirsi e formarsi nel corso del tempo alcuni tra i migliori giovani prestigiatori di oggi. Da questa esperienza è nato lo spettacolo che ha debuttato con grande successo nel 2014 al Teatro Vittoria.
Tra illusioni, magie, prestigi, la compagnia si divertirà a stupire tutti coloro che andranno a curiosare nel loro mondo, coinvolgendoli con incredibili effetti magici. Energia, dinamicità, stupore e comicità, sono le parole chiave della Gang of Magic. Uno spettacolo originale e sorprendente, un’occasione per entrare in una nuova dimensione della magia.

Facciamoci trasportare da tutto ciò che non siamo abituati a vedere, a tutto ciò che va al di là del reale, in una dimensione senza tempo e spazi. Vi aspettiamo dall’ 11 al 15 aprile con la direzione artistica di Paolo Maria Jacobazzi e Simone Angelini.

 

Alessia Spensierato

Annunci