Trentacinquesima  giornata di serie B:

Ascoli Frosinone 1-1

Avellino-Carpi 1-0

Cittadella-Benevento 1-0

Latina-Vicenza 0-1

Pisa-Cesena 0-1

Pro Vercelli-Entella 1-0

Spezia-Bari 1-0

Ternana-Salernitana 1-0

Trapani-Perugia 3-0

Primi della classe impegnati questo pomeriggio nella sfida del Del Duca contro l’Ascoli. Dopo 78 minuti di predominio dei ciociari, la sblocca Dionisi in contropiede, ma all’ultimo affondo Favilli di testa su assist di Orsolini. Frosinone in attesa delle gare di Spal e Verona, mantiene il primo posto in solitaria. In scia il Benevento cade contro il Cittadella grazie ad una rete di Iori. Grandissima vittoria del Trapani contro il Perugia. I siciliani si impongono per 3-0 con le reti di Pagliarulo e doppietta di Manconi, e si portano fuori dalla zona play out. Vittoria all’ultimo respiro dell’Avellino sul Carpi, decide la rete di Perrotta. La rete di Morra al 83 regala i tre punti alla Pro Vercelli contro l’Entella. Medesimo risultato anche tra Spezia e Bari, decisivo “El Diablo” Granoche. Nelle zone basse della classifica, cadono in casa sia il Pisa che il Latina, entrambe con il risultato di 0-1. I toscani perdono contro il Cesena a causa di un goal di Ciano. I pontini invece escono sconfitti contro il Vicenza, decide la zampata di De Luca a 10 dalla fine. Vittoria importante invece della Ternana contro la Salernitana, con goal di Avenatti al 20. 3 punti che permettono agli uomini di Liverani di agganciare momentaneamente il Brescia a quota  35 punti.

Luca Pradella.  

 

Annunci