In questa meravigliosa mattinata di aprile alle 9.30 ha preso il via la 19esima edizione della’Appia Run, manifestazione molto apprezzata sia dai runners professionisti che da coloro che spinti dal bel tempo ne approfittano per trascorrere una giornata all’insegna del benessere e dello sport all’aria aperta.

La manifestazione nata nel 1998  si proponeva di partire dallo Stadio delle Terme di Caracalla (Circo Massimo, Roma) e di giungere fin dove è percorribile l’Appia Antica. Il tracciato è stato poi modificato per esigenze archeologiche e negli ultimi anni si è stabilizzato sulla distanza di 13km c.a.

percorso-2017-big

Ricco di nomi prestigiosi l’albo d’oro delle partecipazioni e dei vincitori di questa gara podistica, che nonostante venga disputata in prossimità con la maratona di Roma riscuote un notevole successo  proprio per la natura del suo percorso. Si tratta di un itinerario molto vario, su terreno misto che spazia dall’asfalto al basolato passando per  i sanpietrini  e lo sterrato del parco della Caffarella, concludendo poi sulla pista rossa dello Stadio Nando Martellini (Terme di Caracalla). Il percorso passando all’interno del Parco dell’Appia Antica offre visuali e colpi d’occhio solitamente preclusi dal traffico e trantran quotidiano della città.

Oggi sono stati 4406 coloro che hanno preso parte alla 13km in forma competitiva e non, e da non scordare i 600 che hanno preferito la distanza dei 4km. La gara offre infatti la possibilità di partecipazione non solo a chi corre per professione o spronati da passione assidua ma anche a famiglie, joggers e amatori. Tanti gli stranieri e tanti i turisti che sfruttano questa competizione per farsi accompagnare in una visita inusuale nella capitale.

IMAG0235

partenza

WhatsApp Image 2017-04-09 at 15.49.34

Gli organizzatori della manifestazione  sono l’ente di promozione sportiva ACSI Nazionale con il supporto tecnico delle S.S.D. di atletica leggera ACSI Italia Atletica e ACSI Campidoglio Palatino che promuovono lo sport con l’intento di crescita ed integrazione sociale. Sono infatti gli stessi atleti, tecnici e dirigenti  appartenenti a queste società a collaborare all’organizzazione dell’Appia Run per finanziare l’attività agonistica su pista. Le varie fasi di preparazione, organizzazione, gestione ed informazione vengono gestite con una formula casareccia ma al contempo con grande professionalità.

Ragguardevole il lavoro mediatico e organizzativo operato da Roberto De Benedictis, ideatore della gara, che negli anni, grazie anche al supporto di un valido staff di volontari sospinti da passione e ideali sportivi, è riuscito ad ottenere la collaborazione di enti come Roma Capitale, Parco dell’Appia Antica, Soprintendenza speciale, Regione Lazio e poi ovviamente il CONI e la Fidal, il Ministero della salute, l’Istituto superiore di Sanità, l’ONU con il Centro Regionale d’Informazione, la Comunità di Sant’Egidio, il Corriere dello Sport, Radio Radio e Romatoday. Tra gli sponsor ricordiamo Mizuno per le magliette della competizione, Wellness Town, Acqua Egeria e poi Decathlon, Alleanza Assicurazioni e Macron Store.

IMAG0268

Prima della partenza i partecipanti hanno scaldato i motori tutti insieme sotto la guida degli istruttori di fitness.

IMAG0208

IMAG0226

Per la ventesima edizione in progetto arrivare alle 6000 partecipazioni coinvolgendo un numero sempre maggiore di cittadini affinchè l’evento non sia un altro ostacolo della quotidiana vita di un romano ma diventi l’occasione di vivere i valori dello sport, ricerca del benessere e aggregazione. Inoltre si prevede la realizzazione di una medaglia speciale, attraverso un concorso con degli istituti scolastici, per commemorare la data.

Sempre numerossisimi i partecipanti delle società sportive Bancari Romani, Cat Sport, LBM, Podistica Solidarietà, Amatori Villa Pamphili e Marathon Club Roma.

Questi i risultati assoluti uomini di oggi:

uomini

IMAG0342

E assolute donne:

donne

IMAG0315donne

E qui le classifiche complessive http://www.tds-live.com/ns/index.jsp?login=&password=&is_domenica=0&nextRaceId=&dpbib=&dpcat=&dpsex=&serviziol=&pageType=1&id=8804&servizio=000&locale=1040

Nella giornata di sabato 8, in concomitanza del ritiro dei pacchi gara per gli adulti, si è tenuta la sfida del “Fulmine dell’Appia” che ha impegnato i bambini che praticano l’attività di atletica leggera nei campi di Roma e molti figli dei partecipanti.

IMAG0272

A seguire il video dell’infinita partenza dei 13 km, 4minuti di un fiume di persone che sembra non terminare mai.

http://www.appiarun.it/

https://www.facebook.com/events/1290902037622297/

http://www.acsitaliatletica.it/

http://campidogliopalatino.it/

17626552_1335576696499388_4741687525644325385_n

Giulia Ceribelli

Annunci