Poco meno di un’ora fa, tre esplosioni hanno colpito il pullman su cui viaggiava la squadra del Borussia Dortmund, diretta allo stadio per disputare l’incontro di Champions League contro Il Monaco.

Nell’esplosione è rimasto ferito ad un braccio il giocatore Marc Bartra, colpito dalle schegge di un finestrino.

Per sicurezza, l’UEFA ha deciso di rinviare la partita a domani. Nessun tifoso è rimasto ferito nelle esplosioni, e la polizia ha iniziato le operazioni di evacuazione dello stadio.

Le indagini sono in corso, ma l’ipotesi che sembra più concreta è quella di un gesto programmato contro la squadra.

Lorenzo Spizzirri

Annunci