Il piccolo paesino di Bormida, in provincia di Savona, cerca residenti. Per combattere lo spopolamento, il primo cittadino promette duemila euro a chi vi prenderà la residenza.

Non è la prima volta che a Bormida si cerca di attirare nuovi residenti. In passato erano state proposte case popolari con canoni di locazione bassi: 50 euro al mese per gli appartamenti più piccoli e 120 per quelli più grandi. Tale strategia, però, non era bastata. Adesso il sindaco Daniele Galliano si spinge oltre ed offre duemila euro a chi prende la residenza a Bormida, paesino che amministra. L’obiettivo dell’operazione è indubbio: attirare nuovi residenti nel comune Savonese. Negli ultimi decenni, la popolazione, a Bormida, si è dimezzata. C’è chi ha lasciato il paese per lavoro, chi è morto e chi si è stancato della vita agreste. Sembra che i giovani di tale paese preferiscano lasciare castagneti e faggi per le grosse metropoli. Purtroppo, è la dura sorte dei piccoli borghi rurali. Fatto sta che il piccolo comune conta solo 394 residenti.

A differenza di altri piccoli centri liguri, che pian piano si stanno spopolando, a Bormida si cerca di effettuare un’inversione di tendenza. Il sindaco vuole rendere nuovamente popolato un paese stupendo, situato a molti metri sopra il livello del mare.
Per il nuovo progetto, Galliano conta di gratificare i nuovi residenti che arrivino con un affitto o anche con l’acquisto di una casa. “Il piano è ancora in fase di studio, restano da perfezionare i dettagli” spiega il primo cittadino.

L’iniziativa somiglia a quella di Vittorio Sgarbi che, da sindaco di Salemi, piccolo centro del Trapanese, offrì case a un euro a chi si fosse impegnato a ristrutturarle. Iniziativa che, però, non ebbe il successo sperato. Galliano spera che la sua invogli la gente a venire a Bormida. Del resto, nell’ultimo triennio, 54 persone hanno lasciato il centro ligure e in quattro anni la popolazione è salita di soli 4 abitanti. Un deflusso che bisogna in qualche modo fermare.

 

Patrizia Cicconi

https://metropolitandotblog.wordpress.com/2017/05/05/liguria-bormida-si-spopola-liniziativa-del-sindaco-se-venite-ad-abitare-qui-vi-paghiamo/?iframe=true&theme_preview=true

Annunci