Il Real Madrid opposto al Siviglia nel match-clou di giornata, il Barcellona in trasferta con il Las Palmas. Per lo Sporting Gijon incontro salvezza decisivo.

 

La 37a giornata – Penultima giornata di campionato, che come uno dei migliori gialli, ancora non svela chi sarà ad aggiudicarselo.

La 37a giornata di Primera Division prenderà avvio sabato con il match tra Espanyol e Valencia, due deluse di questa stagione. Difficile dire che gara possa essere, con niente da giocarsi. Padroni di casa avvantaggiati da classifica ed ambiente.

Discorso molto simile per il secondo incontro del sabato, che vede l’una di fronte all’altra le due formazioni tra retrocesse: Osasuna e Granada. Chissà che le due squadre non vogliano comunque provare a divertire.

Domenica – Il grosso delle emozioni residue della stagione si concentrano alla domenica. Alaves e Celta Vigo scenderanno in campo alle 16.00, per un incontro con pochi stimoli per entrambe le compagini.

Molto più interessante sarà la partita tra Atletico Bilbao e Leganes. Tanto i padroni di casa quanto gli ospiti si giocano obiettivi importanti. I primi l’ingresso in Europa League, i secondi cercano i punti che vorrebbe dire salvezza matematica. Atletico Bilbao ovviamente favorito.

Cosa molto simile anche per quello che riguarda l’incontro tra Villareal e Deportivo La Coruna. Europa League per i padroni di casa, salvezza per gli ospiti. Domenica nessuno delle due squadre vorrà sbagliare.

Real Societad e Malaga vivono sensazioni diverse. I baschi puntano ad assicurarsi l’Europa League, mentre per gli andalusi la stagione è praticamente finita dopo essersi guadagnata la permanenza in Primera Division. I pronostici, come è ovvio che sia, sono dalla parte dei padroni di casa.

La capolista Real Madrid ospiterà il Siviglia, nell’incontro che senza sbagliare può essere indicato come il più importante della stagione. I blancos non possono perdere un colpo dal momento che sullo stesso gradino della classifica c’è il Barcellona. Dalla parte opposta la squadra di Jorge Sampaoli, dopo il deludente pareggio del turno precedente, vogliono riprendere a correre per prendersi la Champions League. Gara certamente da non perdere.

Betis Siviglia ed Atletico Madrid può essere una gara dall’esito a sorpresa. La formazione andalusa non ha nulla da perdere, l’Atletico Madrid sì, visto che l’ingresso in Champions League ancora non è matematicamente certo. Può accadere di tutto, ma Simeone certamente favorito.

Sarà lo Stadio “Gran Canaria” del Las Palmas, il prossimo scenario dovrà in scena il nuovo atto della possibile rimonta del Barcellona. Anche in questo caso i padroni di casa non hanno proprio nulla da perdere, sarà dunque la combriccola di Messi e compagni a dover fare la partita. Interessante vedere come proseguirà lo scontro a distanza con il Real Madrid.

Eibar e Sporting Gijon dirà se gli asturiani lasceranno la Primera Division con una giornata di anticipo, o se il tutto sarà deciso nell’ultima giornata di campionato. La formazione basca è avvantaggiata ma con pochi stimoli, lo Sporting Gijon non può certo abbassare la guardia in questa giornata.

Annunci