Dopo il racconto di De Amicis “Dagli Appennini alle Ande”, ecco il nuovo video targato J-AX & Fedez, questa volta però, dal mercato agrario di Foggia alla casa di Paris Hilton a Los Angeles!

Uscito da appena due giorni “Senza pagare” (questo il titolo del loro nuovo brano, quarto singolo estratto dal loro album “Comunisti Col Rolex”) ha già superato le 2 milioni di visualizzazioni su YouTube e non intende fermarsi.

Ok, le parole del testo non saranno certo degne della penna di un Giacomo Leopardi o di un Walt Whitman, ma l’originalità degli sketches, la freschezza del ritmo già estivo e soprattutto l’inserimento di personaggi, da una parte totalmente bislacchi, come il duo comico pugliese Pio e Amedeo, e dall’altra più rilevanti, come il rapper americano T-Pain, e l’eclettica celebrità Paris Hilton, rendono il video qualcosa di assurdo ed epico al contempo (come sostenuto dallo stesso Fedez).

Non poteva inoltre mancare in un piccolo cameo Chiara Ferragni, promessa sposa del giovane rapper milanese, mentre si esibisce in un goffo balletto, e Fabio Rovazzi, che si può incontrare a fine video, impegnato in un’impietosa “vendetta” insieme a J-AX ai danni dell’amico Fedez.

Insomma non vi resta che fare un semplice “click” per conoscere l’intero svolgimento di questa stravagante “storia” e tutti i dettagli più curiosi che ne derivano!

Genio o follia quella dei due cantanti milanesi? E’ ormai risaputo che il successo sul web è spesso legato alla banalità e alla infantilità di ciò che si vuole mostrare, senza tuttavia una precisa spiegazione: colpa della limitata capacità degli artisti di oggi? O forse dell’ignoranza degli spettatori, sempre più attirati da questo mondo di “no sense”, e sui quali gli artisti riescono astutamente a fare leva, dandoli semplicemente ciò che desiderano vedere? Ai posteri l’ardua sentenza!

Elogi e polemiche a parte, nel frattempo, Fedez e la sua dolce metà sono in viaggio verso l’isola di Ohau, nel paradisiaco arcipelago delle Hawaii: un economico viaggetto ai tropici per rilassarsi dopo le “estenuanti fatiche” accumulate durante le riprese del video, ma anche per festeggiare un successo che, nonostante tutto, sembra davvero non volere arrestarsi più!

 

Tartaglione Marco

182721573-f8663a7c-962f-4b8b-a21a-232c4e65cea7

 

Annunci