Finalmente è stato rilasciato il video di apertura di Tekken 7. Il celebre picchiaduro della Bandai Namco anticipa il suo debutto video-ludico sulle console con circa tre minuti di scontri a mano nuda carichi di effetti speciali, raggi laser ed esplosioni.
L’attesa potrebbe farsi più dolce per i fan grazie al filmato. Quest’ultimo funge così da zucchero che aiuta a mandar giù l’amara pillola che è stato il rilascio esclusivo in Giappone per l’arcade console nel Marzo 2015.

La trama del gioco pare essere incentrata ancora una volta sulla celebre rivalità tra Heihachi e Kazuya. Il duo padre-figlio è rappresentato anche sulla copertina del gioco. La storica battaglia all’interno della famiglia Mishima continua in questo capitolo  portando il mondo verso l’imminente guerra.
Tra gli ormai noti combattenti della saga, si presentano nuovi personaggi con storie e legami tutti da scoprire.
Accanto a Katarina Alves, Lucky Chloe, Josie Rizal, Gigas e Shaheen risalta Claudio Serafino, primo combattente del torneo del pugno d’acciaio di origini italiane.

claudio3
Claudio Serafino, leader degli Esorcisti di Sirio.

Nel roster si aggiunge anche Kazumi Mishima, moglie deceduta dello stesso Heihachi, affiancata da uno degli oramai simboli principali della saga Street Fighter: Akuma.
Stando al filmato sopracitato, questo personaggio sembrerebbe avere un ruolo chiave nella storia di questo capitolo, ritornando a incrociare i pugni con i lottatori di Tekken dopo il cross over targato Capcom  Street Fighter X Tekken del 2012.

All’appello, almeno per ora, sembrano mancare personaggi del calibro di Anna Williams, Bruce Irving, Zafina, Armor King, Mokujin Christie Monteiro e Raven (sostituito da Master Raven) e Lei Wulong.
Ma le novità non sono finite. Il sistema di gioco presenta alcune variazioni, introducendo le Rage Art. Questo nuovo meccanismo permetterà al giocatore di utilizzare nuove devastanti mosse attraverso il suo personaggio, ognuna con uno stile unico.

Sfruttando l’Unreal Engine 4, il nuovo capitolo si prospetta carico di adrenalina e ricco di intense scene d’azione affiancate, senza interruzioni, ai combattimenti in tempo reale per rendere la modalità Storia più coinvolgente possibile.
Il gioco, in uscita il 2 giugno, sarà disponibile in diverse versioni. Oltra alla standard si potrà acquistare la Collector’s Edition che comprende Season Pass, la figure 30×45 di Kazuya e Heihachi, lo steel book ed una copia deluxe del videogame.
r-tekken-7-fated-retribution_notizia-2 (1)

Alcuni bonus saranno disponibili attraverso il pre-order delle copie digitali come, per esempio, il personaggio Eliza, già apparsa in Tekken Revolution. I possessori di una PS4 avranno costumi esclusivi risalenti a Tekken 2 e Tekken 4, mentre coloro che possiedono una xBox One riceveranno una copia retrocompatibile di Tekken 6.

Annunci