Fiati in Concerto è una rassegna musicale promossa dall’Associazione Banda Musicale Città di Ferentino, con la direzione artistica del M° Alessandro Celardi.

Sin dalla sua nascita, la rassegna rappresenta un’importante offerta culturale per l’intera città di Ferentino oltre che per il numeroso pubblico proveniente da tutta la regione. Si svolge generalmente nella terza settimana di luglio, e ha visto negli ultimi anni la partecipazione di noti artisti di fama internazionale, oltre che gruppi bandistici e da camera provenienti dall’Italia e dall’estero. Generalmente la scelta artistica ricade sulla differenziazione delle diverse serate, negli anni si è spaziato dal jazz al pop, dalla musica popolare a quella contemporanea, dalla musica bandistica alla big band.

L’Edizione XII della rassegna è stata presentata questo martedì in rassegna stampa presso la Sala Consiliare del Comune di Ferentino. La rassegna impegnerà Piazza Mazzini, in Ferentino, dal 20 al 23 luglio. Quest’anno il tema verte sulla musica proveniente da tutto il mondo (come da sottotitolo all’Edizione XII, Travelling around the world).

Qui, il video-trailer con la programmazione delle quattro serate.

Si inizia giovedì 20 luglio (ore 21.30), in area britannica. Questo, il titolo della serata: In british style. Ad aprire la rassegna la Brass Family Band diretta dal M° Alessandro Celardi, insieme all’artista internazionale Katrina Marzella, che dal 2011 a oggi è il Flicorno Tenore solista della prestigiosa Black Dyke Band, una delle più antiche e rinomate Brass Band di tutto il mondo.

Venerdì 21 luglio (ore 21.30) vedrà impegnata la Exigentia Sax Ensemble, che accompagnerà il fisarmonicista (anche Bandoneon) Daniele Ingiosi. La serata è intitolata Tango Reuniòn e la bandiera è quella argentina. Sulle note del tango, le coreografie impegnate saranno quelle Giuseppe Climaco e Clelia Maisto.

Sabato 22 luglio (ore 21.30) vedrà protagonista la bandiera italiana. Il Laboratorio di Musica di Insieme dell’Associazione Banda Musicale Città di Ferentino, diretto dai Maestri Luigi Bartolini ed Eleonora Caliciotti, intratterranno il pubblico con le note delle più belle canzoni italiane interpretate da Lucio Battisti. A condire l’atmosfera di per sé già magica, la presenza di Giulio Mogol in persona, ospite e voce narrante.

Domenica 23 luglio (ore 21.30) si apre con uno sguardo intero alle nazioni del mondo. L’Orchestra di Fiati Città di Ferentino, diretta dal M° Alessandro Celardi, presenterà al pubblico il frutto del lavoro di preparazione in vista del prestigioso concorso World Music Contest 2017 che si svolgerà negli ultimi giorni di luglio a Kerkrade, in Olanda. Più di 250 gruppi provenienti da tutti i continenti parteciperanno al WMC 2017, e l’Orchestra di Fiati Città di Ferentino rappresenterà l’Italia nella 1ª Divisione.

Tra i nomi illustri di solisti e gruppi interventi nelle varie edizioni della rassegna compaiono: la Banda dell’Esercito Italiano, diretta dal M° Fulvio Creux; la Fanfara della 1ª Legione dell’Aeronautica di Milano; la Baden-Wuttemberg Jugend Blasorchester, diretta dal M° Felix HauswirthDavid Brutti (sax); Atem Saxophone QuartetJavier Girotto (sax e flauti andini); Vanessa Gravina (attrice); Antonella Ruggero (cantante); Gabriele Mirabassi (clarinetto); Andrea Giuffredi (tromba); Musica Nuda, Ferruccio Spinetti (contrabbasso) e Petra Magoni (voce); Jo Conjaerts (direttore); Chiara Vidoni (direttore); P-Funking Band (street band); Raffaello Simeoni Quartet (voce e strumenti popolari); Ensemble Micrologus (strumenti medievali e popolari); Spira Mirabilis (orchestra); Teresa Procaccini (compositrice); Rovereto Wind Orchestra, diretta dal M° Andrea LossSimona Gandola (sand artist da Rai Yo-Yo); Cherries On A Swing Set (quintetto vocale a cappella); I Fiati di Parma, diretti dal M° Claudio Paradiso; e ovviamente l’Orchestra di Fiati “Città di Ferentino” diretta dal M° Alessandro Celardi, che ha accompagnato molti dei solisti ospiti. A questi nomi si aggiungono tutte le formazioni bandistiche provenienti dall’intera regione Lazio, dalla Campania e dall’Abruzzo.

Andrea Picchi
http://metropolitanmagazineitalia.blog/2017/06/01/lestate-si-colora-di-musica-con-fiati-in-concerto

Annunci